tapihritsa

LIGMINCHA ITALIA

Preservazione della Saggezza Bön-Buddhista Tibetana

Ligmincha Italia è l’organizzazione italiana dedicata alla preservazione e divulgazione della tradizione buddhista del Bön nel mondo, affiliata al Ligmincha Institute a Charlottesville, in Virginia (USA), oggi Ligmincha International, fondato dal suo direttore spirituale Geshe Tenzin Wangyal Rinpoche nel 1992.
L’organizzazione prende il nome dal Re Ligmincha, l’ultimo regnante dell’impero Zhang Zhung. Nel 1987, Sua Santità Tenzin Gyatso il 14° Dalai Lama indicò Tenzin Wangyal come rappresentante ufficiale della religione Yungdrung Bön per l’Assemblea dei Deputati del Governo Tibetano in Esilio.
Il Bön è una delle più antiche tradizioni spirituali al mondo, con radici risalenti a 18.000 anni orsono, e facendo riferimento alle Nove Vie promulgate dal Buddha Tönpa Shenrab Miwoche. Include insegnamenti e pratiche antiche legate alle qualità degli elementi in natura, il comportamento etico e morale, i Sutra, i Tantra e lo Dzogchen (Grande Perfezione).

"La Luce del Sole Dorato" - Storia del Bön e nascita del Ligmincha Institute (sub ita)

I MAESTRI DEL LIGNAGGIO

MENRI LOPÖN SANGYE TENZIN RINPOCHE

(1917-1978) E’ stato un grande maestro di Dzogchen, capo istruttore del Monastero di Menri e maestro di Yongdzin Rinpoche e Tenzin Wangyal Rinpoche. Passò la sua carica a Yongdzin Rinpoche ed incoraggiò quest’ultimo a fondare la Menri Dialectic School.

SUA EMINENZA YONGDZIN RINPOCHE

LOPÖN TENZIN NAMDAK
Nato nel 1926, è il più anziano ed elevato maestro della tradizione Bön. Fondatore del Monastero Triten Norbutse a Kathmandu, Nepal. Considerato a livello mondiale come il più esperto di storia, cosmologia, Sutra, Tantra e Dzogchen del Bön. Risiede a Shenten Dargye Ling, Francia.

SUA SANTITÀ 33° MENRI TRIZIN

LUNGTOK TENPAI NYIMA RINPOCHE
Nato nel 1927, è stato capo spirituale del Bön fino al suo trapasso, avvenuto il 14/09/2017. Il contributo che ha dato alla comunità internazionale nella preservazione degli insegnamenti Bön, ha un valore storico inestimabile.

SUA SANTITÀ 34° MENRI TRIZIN

PHYUG PHRUG DAWA DARGYAL RINPOCHE
34° Abate del Monastero di Menri, è il Capo spirituale della comunità Bön nel mondo. Insignito Geshe per due volte, presso il Monastero Gamal e presso il Monastero di Menri.

SUA EMINENZA MENRI LOPÖN

TRINLEY NYIMA RINPOCHE
E’ abate e capo istruttore del Monastero di Menri a Dholanji, India.

VEN. KHENPO TENPA YUNGDRUNG RINPOCHE

VEN. KHENPO TENPA YUNGDRUNG RINPOCHE Abate del Monastero di Triten Norbutse a Kathmandu, Nepal, è uno dei più elevati maestri Bön nel mondo, assiste Lopön Tenzin Namdak Rinpoche sia a Triten Norbutse che a Shenten Dargye Ling ed insegna in tutto il mondo.

GESHE TENZIN WANGYAL RINPOCHE

Ha conseguito il diploma di Geshe nel 1986 presso il Monastero di Menri. E’ il direttore spirituale di Ligmincha International, e dal 1990 è uno dei più noti e seguiti maestri Bön di Dzogchen in tutto il mondo.

GESHE NYIMA WOSER CHOEKHORTSHANG RINPOCHE

Ha conseguito il diploma di Geshe presso il Monastero di Menri nel 2008, ed è Abate del Monastero Tashi Namgyal nel Dolpo (Nepal). Fu segretario personale di Sua Santità 33° Menri Trizin. Ha studiato a Leiden e Oxford ed è PhD laureato alla Charles University di Praga, dove è residente.
"Il Bön è la più antica tradizione spirituale del Tibet e come sorgente autoctona della cultura tibetana, gioca un ruolo significativo nel dare forma all'identità unica del Tibet. Pertanto spesso insisto sull'importanza di preservare questa tradizione.”